Web
Analytics

Punto Arredo, Lube Store Terno d'Isola

Scegliere la cucina con puntoarredo

2.83K 0

Scegliere la cucina con puntoarredo

Scegliere la cucina della propria casa è una mossa molto difficile: bisogna tenere conto dei gusti delle altre persone con cui si convive e bisogna scegliere delle sfaccettature di colori e materiali che non stufino, in maniera da non stancare nel tempo . Se non sapete come fare ad arredate la cucina, ad esempio, senza dover contattare un geometra a basso costo per fargli prendere le misure di altezza, lunghezza e profondità ; potete mettervi in contatto anche con puntoarredo. Se, invece, volete fare tutto voi, leggete questa guida, che vi darà tutte le dritte necessarie affinché possiate imparare come scegliere ed acquistare una cucina. Iniziate la vostra ricerca cercando la cucina visitando negozi di persona per poter toccare con mano i materiali e vedere con più precisione i colori che preferite. Esistono moltissime varianti sul tipo di materiale utilizzato, sul colore, sul prezzo, sulle misure, sugli elettrodomestici che è possibile incassare e innumerevoli offerte su cui è bene rimanere aggiornati, poiché soddisfano diverse categorie di clienti in base alle esigenze economiche . Se avete un budget economico medio o minimo, e se le utenze combaciano, potete acquistare una cucina in promozione oppure una cucina in esposizione da puntoarredo trovate varie cucine esposte con uno sconto del 50%. Ricordate Le due utenze più importanti sono quelle degli scarichi dell’acqua (che devono essere situati a livello di montaggio nello spazio della base sottolavello) e quello del gas (che può essere in prossimità della base con forno e piano cottura ma può essere anche più distante, comunque collegato con un tubo più lungo). Una cucina però non è sempre come si desidera e bisogna trovare un compromesso. Il progetto sarà da verificare a livello di fattibilità e di funzionalità assieme ad un arredatore di puntoarredo che nel nostro negozio di terno d’isola potrà creare al computer la vostra stanza ed il disegno virtuale della vostra “futura” cucina facendovi vedere pro e contro, gestione pensili (mobili superiori) e basi (mobili inferiori) della cucina secondo le vostre richieste. Ovviamente le cucine progettate da puntoarredo su misura hanno un costo molto diverso e soprattutto superiore alle cucine che si vendono in promozione e quindi a stock. Se quindi valutate questo aspetto e avete la possibilità economica, si può ottenere un progetto da puntoarredo in base ai propri gusti creando una vera e propria cucina lube come pezzo unico senza imitazioni, perché totalmente personalizzata. A questo punto quindi potete scegliere i materiali con cui volete i pensili e le basi che possono anche non coincidere con le ante perché quest’ultime possono essere scelte anche in altro materiale. Infatti ultimamente vanno di moda lucide e anti-graffio. I colori poi sono molto belli e vari. Infatti si può anche fare un gioco di colori con pensili di un colore, ad esempio bianco, e le basi bordeaux ecc. Un’altra cosa importante è la scelta degli elettrodomestici perché ormai in vendita si trovano quasi tutti classe A ma è buona abitudine farsi illustrare dall’operatore le caratteristiche effettive, i consumi e le funzioni in modo da scegliere in modo ottimale. Altre scelte di rifinitura sono le maniglie, gli zoccoli, le alzatine ed il top (o piano di lavoro). La consegna effettiva minima per le cucine lube progettate su misure è di circa 40 giorni e più quindi bisogna organizzarsi per tempo. Nelle cucina invece delle promozioni varia la consegna ma solitamente è inferiore ai 40 giorni. puntoarredo arredo bergamo vi aspetta per scegliere la vostra cucina progettata – da stock – da esposizione.